Un metodo a-metodico: La pratica della ricerca in María Zambrano by Luigina Mortari

Page Updated:
Book Views: 78

Author
Luigina Mortari
Publisher
Date of release
Pages
0
ISBN
0
Binding
Illustrations
Format
PDF, EPUB, MOBI, TXT, DOC
Rating
5
57

Advertising

Get eBOOK
Un metodo a-metodico: La pratica della ricerca in María Zambrano

Find and Download Book

Click one of share button to proceed download:
Choose server for download:
Download
Get It!
File size:6 mb
Estimated time:3 min
If not downloading or you getting an error:
  • Try another server.
  • Try to reload page — press F5 on keyboard.
  • Clear browser cache.
  • Clear browser cookies.
  • Try other browser.
  • If you still getting an error — please contact us and we will fix this error ASAP.
Sorry for inconvenience!
For authors or copyright holders
Amazon Affiliate

Go to Removal form

Leave a comment

Book review

Non si nasce finiti, terminati, compiuti, ma ciascun essere umano è un nucleo vivente chiamato ad andare oltre il punto in cui viene a trovarsi: in quanto tale ha da farsi, ha da cercare la sua forma. Trovare la propria forma significa trovare la propria verità. Ciascuna vita va in cerca della propria verità, ma per essere in ricerca è necessario disporre di un metodo. Un metodo, però, non come quello che ci fornisce la scienza, ma adeguato a quel tipo particolare di ricerca che mira a un sapere dell’anima. Le indicazioni per tracciare l’idea di un metodo adeguato al compito dell’esistere ci vengono fornite da María Zambrano, il cui pensiero è ricco di suggerimenti che portano a configurare un metodo germinale, non-sistematico, ossia un metodo che nella sua essenza sia a-metodico. Un metodo che, anziché essere  a priori, nasce dall’esperienza e che l’esperienza sa orientare perché sa stare con essa in una relazione di co-dipendenza evolutiva. In quanto tale il metodo richiede lo sviluppo di una postura passiva, dove essenziale è sapersi disfare dell’inessenziale e stare nella semplicità difficile dell’irrinunciabile.


Readers reviews